Italian English French German Portuguese Russian Spanish

dona ora

  • Home
  • Informazione
  • Reumatologia
  • OPEN AIFA: APMAR ONLUS incontra l’Agenzia Italiana del Farmaco per parlare di switch da originator a biosimilare

OPEN AIFA: APMAR ONLUS incontra l’Agenzia Italiana del Farmaco per parlare di switch da originator a biosimilare

  • Martedì, 05 Marzo 2019
  • Condividi su:
OPEN AIFA: APMAR ONLUS incontra l’Agenzia Italiana del Farmaco per parlare di switch da originator a biosimilare

APMAR ONLUS incontra l'Agenzia Italiana del Farmaco per parlare delle problematiche legate allo switch da originator a biosimilari nell'ambito di OPEN AIFA, l'iniziativa che promuove il contatto diretto e l'interazione dell'Agenzia Italiana del Farmaco con i pazienti e le associazioni. 

Roma, 5 marzo 2019 - Lo switch da originator a biosimilari. È stato il tema al centro dell’incontro tra l’Associazione Nazionale Persone con Malattie Reumatologiche e Rare (APMAR ONLUS) e l’Agenzia Italiana del Farmaco nell’ambito di OPEN AIFA, l’iniziativa che promuove il contatto diretto e l’interazione dell’Agenzia italiana del farmaco con i pazienti, le associazioni e il mondo accademico e della ricerca, nell’ottica di un dialogo aperto e trasparente e di un coinvolgimento attivo degli stakeholder nel percorso regolatorio.

“Riteniamo sia importante salvaguardare la libertà prescrittiva, garanzia di personalizzazione della cura e sicurezza per il paziente – ha dichiarato Antonella Celano, presidente di APMAR ONLUS – abbiamo chiesto ad AIFA di sollecitare le Regioni Italiani affinchè regolamentino in modo uniforme l’accesso e lo switch non medico dei farmaci biotech/biosimilari per il trattamento dell’artrite reumatoide dell’adulto, dell’artrite idiopatica giovanile e delle spondiloartriti”.

Presente all’incontro anche il Reumatologo Stefano Alivernini:”Finchè non saranno disponibili ulteriori dati circa la sicurezza e l’efficacia del multi-switch non medico sequenziale nel singolo paziente, esposto a molteplici brands del medesimo farmaco biosimilare, è auspicabile garantire il mantenimento della terapia con lo stesso prodotto biosimilare durante il follow-up. Per questo motivo il processo decisionale condiviso tra medico e paziente rimane essenziale”.

In particolare, APMAR ONLUS ha evidenziato il suo impegno nell’avvio di una battaglia culturale, iniziata da tempo per far capire alle persone la netta differenza tra reumatismi e malattie reumatiche:”Purtroppo ancora oggi – ha sottolineato Maddalena Pelagalli, vice presidente di APMAR ONLUS - molti fanno fatica a comprendere questo. La nostra attenzione è rivolta anche ai più piccoli, i bambini affetti da queste patologie devono affidarsi alle migliori cure e soprattutto portare aventi il percorso di cura e non essere costretti a cambiare la terapia più volte”.

Documenti allegati

Condividi sui Social Network

APMAR

Sede Operativa:
Via Miglietta, n. 5
73100 Lecce (LE)
c/o ASL LECCE (Ex Opis)
Tel/Fax 0832 520165
Email: info@apmar.it 
PEC: apmar@legalmail.it
C.F.: 93059010756 
P.I.: 04433470756

Privacy policy



dona ora