Italian English French German Portuguese Russian Spanish

  • Home
  • Informazione
  • Reumatologia

News salute

Spondiloartrite assiale non radiografica, l'infiammazione può svilupparsi in seguito

Spondiloartrite assiale non radiografica, l'infiammazione può svilupparsi in seguito

Martedì, 25 Aprile 2017

I pazienti con spondiloartrite assiale non-radiografica, senza evidenza obiettiva iniziale di infiammazione, possono successivamente mostrare infiammazione localizzata

Parodontite e osteoporosi: curare la prima per prevenire la seconda

Parodontite e osteoporosi: curare la prima per prevenire la seconda

Lunedì, 24 Aprile 2017

Curare le parodontiti per prevenire l’osteoporosi. È questo l’obiettivo della campagna nazionale lanciata dal network di cliniche hi-tech International microdentistry insistute (Imi-Edn) e dall’accademia italiana di medicina orale e parodontologia, in occasione del congresso nazionale di osteoporosi di Firenze

Malattie infiammatorie intestinali e qualità della vita: l’impatto della terapia

Malattie infiammatorie intestinali e qualità della vita: l’impatto della terapia

Venerdì, 21 Aprile 2017

Il ripristino della qualità della vita è l’obiettivo di trattamento fondamentale nelle malattie infiammatorie croniche intestinali

Artrite reumatoide: uso moderato di alcool OK con il metotrexate

Artrite reumatoide: uso moderato di alcool OK con il metotrexate

Giovedì, 20 Aprile 2017

Recenti studi confermano che ai pazienti che assumono metotrexate per l’artrite reumatoide, è consentito un consumo moderato di alcool

Esposizione paterna al methotrexate non connessa ad esiti negativi della gravidanza

Esposizione paterna al methotrexate non connessa ad esiti negativi della gravidanza

Venerdì, 31 Marzo 2017

L’esposizione di un padre al methotrexate ad un massimo di 90 giorni prima del concepimento non dovrebbe essere considerata preoccupante, in quanto non sembra comportare alcun incremento del rischio di malformazioni congenite maggiori o minori, natimortalità o parto pretermine nella prole

Spondilite anchilosante, come varia il rischio di uveite con i farmaci anti-TNF?

Spondilite anchilosante, come varia il rischio di uveite con i farmaci anti-TNF?

Mercoledì, 22 Marzo 2017

Uno studio svedese pubblicato su Annals of the Rheumatic Diseases ha dimostrato che il rischio di uveite cambia a seconda del farmaco anti-TNF utilizzato nei pazienti trattati per spondilite anchilosante

Infezioni in gestanti affette da malattie reumatologiche: come varia il rischio in base ai farmaci utilizzati?

Infezioni in gestanti affette da malattie reumatologiche: come varia il rischio in base ai farmaci utilizzati?

Martedì, 14 Marzo 2017

Le gestanti affete da condizioni infiammatorie sistemiche di pertinenza reumatologica (lupus, artrite reumatoide, spondilite anchilosante, artrite psoriasica, malattie infiammatorie intestinali) mostrano lo stesso rischio di insorgenza di infezioni serie, indipendentemente dall'utilizzo di steroidi, DMARDcs e inibitori del TNF-alfa

Malattia di Crohn. Nei bambini un modello può predirne gli esiti

Malattia di Crohn. Nei bambini un modello può predirne gli esiti

Lunedì, 13 Marzo 2017

Un modello di stratificazione del rischio può aiutare a capire, al momento della diagnosi,  se un bambino con la malattia di Crohn svilupperà complicanze correlate alla malattia entro il periodo di tre anni

Arterite a cellule giganti: abatacept, in aggiunta a steroide, efficace in Fase 2

Arterite a cellule giganti: abatacept, in aggiunta a steroide, efficace in Fase 2

Martedì, 28 Febbraio 2017

In pazienti affetti da arterite a cellule giganti, l'aggiunta di abatacept ad un regime di trattamento con prednisone riduce il rischio di recidiva e non si associa ad un tasso più elevato di tossicità rispetto allo steroide da solo

Lupus pediatrico e infezioni, dati preoccupanti da studio USA

Lupus pediatrico e infezioni, dati preoccupanti da studio USA

Martedì, 28 Febbraio 2017

Nella popolazione pediatrica degli USA, le infezioni serie, causa di ospedalizzazione, sono molto comuni. Lo dimostrano i risultati di uno studio di recente pubblicazione su Arthtitis Care & Research che ha utilizzato i dati provenienti da Medicaid, il programma federale sanitario degli USA che provvede a fornire aiuti agli individui e alle famiglie con basso reddito salariale

Sclerosi sistemica cutanea diffusa, immunosoppressori promossi con riserva

Sclerosi sistemica cutanea diffusa, immunosoppressori promossi con riserva

Martedì, 28 Febbraio 2017

I farmaci immunosoppressori potrebbero migliorare, nel breve termine, la sintomatologia associata alla sclerosi sistemica cutanea diffusa allo stato iniziale. Tale beneficio, tuttavia, sembra essere modesto a 12 mesi. Sono queste le conclusioni di uno studio, positivo a metà, pubblicato su Annals of the Rheumatic Diseases, che suggeriscono la necessità di sperimentare opzioni di trattamento migliori per questa condizione

Malattie reumatiche autoimmuni. Capillaroscopia: presente e futuro della diagnosi precoce ma non solo

Malattie reumatiche autoimmuni. Capillaroscopia: presente e futuro della diagnosi precoce ma non solo

Mercoledì, 04 Gennaio 2017

La capillaroscopia consente, grazie a una microtelecamera appoggiata sull’unghia del dito, di analizzare la struttura dei capillari per individuare le prime fasi di alcune patologie autoimmunitarie del tessuto connettivo, come la sclerosi sistemica, ancor prima che compaiano i sintomi clinici

Osteoporosi, scoperta una molecola che stimola la ricrescita delle ossa

Osteoporosi, scoperta una molecola che stimola la ricrescita delle ossa

Venerdì, 30 Dicembre 2016

Scoperta una molecola per stimolare la ricrescita dell’osso e far regredire l’osteoporosi

Artrite reumatoide: steroidi e statine connesse ad incremento rischio diabetico

Artrite reumatoide: steroidi e statine connesse ad incremento rischio diabetico

Giovedì, 15 Dicembre 2016

È stato dimostrato che l’attività infiammatoria dell'artrite reumatoide e alcuni farmaci favoriscono l'insorgenza del diabete

Spondiloartrite assiale: punteggi ASDAS identificano pazienti a maggior rischio di disabilità

Spondiloartrite assiale: punteggi ASDAS identificano pazienti a maggior rischio di disabilità

Mercoledì, 14 Dicembre 2016

I pazienti con spondilartrite assiale con un punteggio ASDAS maggiore o uguale a 3, presentano un incremento del rischio di divenire disabili nei 3 anni successivi

[12 3 4 5  >>  

APMAR

Sede Operativa:
Via Miglietta, n. 5
73100 Lecce (LE)
c/o ASL LECCE (Ex Opis)
Tel/Fax 0832 520165
Email: info@apmar.it 
PEC: apmar@legalmail.it
C.F.: 93059010756 
P.I.: 04433470756

Privacy policy