Ricerca
Traduci:
Canale YouTube APMAR
APMAR è su Twitter  
 
Home
Home
Associazione A.P.MA.R.
Associazione A.P.MA.R.
Chi siamo
Statuto
Diventa Socio
Sostienici
Dona il 5 per mille
Photo Gallery
Contatti
Scrivici
Informazione
Informazione
Reumatologia News
News dal mondo
Attività dell'Associazione
Dicono di Noi
Mondo Salute
Congressi
Video
Pubblicazioni
Conoscenza
Conoscenza
Patologie reumatiche e terapie
Focus sulle Patologie
Strutture di Reumatologia in Italia
Malattie Rare
Esenzioni ticket e invalidità
Servizi
Servizi
Voce ai pazienti
Collaborazioni
Convenzioni
Numero verde APMAR
Link utili

CUP Centro Unico Prenotazioni

APMAR

APMAR aderisce a:
FESCA
FESCA
FESCA
Movimento Italiano Malati Rari
Eurordis - Malattie rare in Europa
Centro Nazionale Malattie Rare
FESCA

Link Sanità


Animali: report, oltre 9 mln sottoposti a test per sicurezza sostanze chimiche
 

CLASSIFICATE QUATTRO MALATTIE REUMATOLOGICHE RARE

 

Classificate quattro reumatologiche rare

Quattro malattie rare pediatriche di competenza reumatologica trovano finalmente un adeguato inquadramento clinico e metodologico. Sono stati infatti rilasciati i documenti, elaborati e sottoscritti da importanti organizzazioni scientifiche quali Printo, Press ed Eular, che forniscono agli specialisti i nuovi criteri per la classificazione della porpora di Henoch-Schönlein (Hsp), della poliartrite nodosa infantile (c-Pan), e delle forme infantili della granulomatosi di Wegener (c-Wg) e dell'arterite di Takayasu (c-Ta). All'opera di revisione hanno partecipato vari reumatologi italiani tra cui Nicolino Ruperto e Alberto Martini dell'Irccs G. Gaslini Università di Genova. Di seguito i criteri in breve. Si parla di Hsp in presenza di porpora o petecchie (obbligatorio) con predominanza nell'arto inferiore più uno dei seguenti criteri: dolore addominale, istopatologia (IgA), artrite o artralgia, interessamento renale. C-Pan è definita come una malattia infiammatoria sistemica con evidenza di vasculite necrotizzante o anomalie angiografiche delle piccole-medie arterie (obbligatorio) più uno dei seguenti 5 criteri: interessamento cutaneo o renale, mialgia/debolezza muscolare, ipertensione, neuropatia periferica. La c-Wg si basa sul riscontro di 3 dei seguenti 6 criteri: evidenza istopatologica di flogosi granulomatosa, interessamento delle vie aeree superiori o del tratto laringo-tracheo-bronchiale o polmonare o renale e positività degli anticorpi citoplasmatici antineutrofili. Infine la classificazione di c-Ta richiede la presenza delle tipiche anomalie angiografiche dell'aorta o delle sue principali diramazioni e delle arterie polmonari (obbligatorio) più uno dei seguenti 5 criteri: claudicatio o deficit del polso, discrepanza dei valori pressori tra gli arti, murmure vascolare, ipertensione e alti livelli dei reattanti della fase acuta.

Ann Rheum Dis 2010; 69: 790-797/798-806
Ann Rheum Dis 2010; 69: 790-797/798-806





 
Associazione A.P.MA.R. Informazione Conoscenza Servizi  
Chi siamo
Statuto
Diventa Socio
Sostienici
Dona il 5per mille
Photo Gallery
Contatti
Scrivici
Reumatologia News
Mondo Salute
News dal mondo
Attività dell'Associazione
Dicono di Noi
Congressi
Video
Pubblicazioni
Patologie Reumatiche e terapie
Strutture di Reumatologia
in Italia

Malattie Rare
Esenzioni ticket e invalidità
FESCA/Sclerodermia
Eurordis
Voce ai pazienti
Collaborazioni
Convenzioni
Numero verde APMAR
Link utili
Area Riservata
 
Copyright © A.P.MA.R. 2006-2014
Associazione Persone con Malattie Reumatiche ONLUS - Ente di Volontariato
Via Molise, 16 - 73100 Lecce
C.F. 93059010756 e P.IVA 04433470756
Con il contributo non condizionante di BMS

SB Soft - Web Agency
Web Agency